Rallegrare una stanza con una lampada da terra colorata

serie1150_58_1

Chi di noi in casa propria non ha una stanza un po’ triste, arredata male, che manca di qualcosa? Penso tutti e questo è l’errore da evitare quando si acquistano gli elementi d’arredo pensando che il necessario basti e che non ci sia bisogno di qualcosa in più. Ma come dare un aspetto più vivace ad una stanza monotona che mette tristezza? Basta poco, una lampada da terra colorata può risolvere il problema.

Infatti questo elemento d’arredo è tanto semplice quanto perfetto ed utile per qualsiasi stanza, che si tratti di un salotto moderno, di uno retrò, di una camera per bambini che ha bisogno di un po’ di vivacità e di freschezza, così come anche di un ingresso un po’ vuoto. Come collocare una lampada da terra all’interno di un salotto già arredato? Se si è in possesso di un semplice divano, la lampada può essere collocata li vicino in modo tale da poterne usufruire per trascorrere momenti di full immersion nella lettura, nella comodità e soprattutto disponendo di una giusta quantità di luce per leggere senza dover affaticare gli occhi e uscirne fuori con un terribile mal di testa. La lampada da terra oltre che dare un tocco di colore ad una stanza “morta”, occupa anche uno spazio che altrimenti rimarrebbe vuoto e sarebbe brutto da vedere come nel caso dell’ingresso. Se poi si possiede un lampadario con qualche disegno o fantasia particolare, un’alternativa potrebbe essere quella di acquistare una lampada da terra con paralume in stoffa di colore neutro e fare applicare dei disegni che richiamino quelli del lampadario.

Inoltre la qualità da apprezzare di queste lampade è che sono facili da spostare e quindi possono essere usati anche all’occorrenza da tutt’altra parte, ad esempio per chi dispone di un giardino potrebbe farne uso durante una cena romantica illuminata da una splendida luna.