Puppet di Vistosi, l’arte del vetro soffiato

Si chiama Puppet ed è una delle nuove lampade di design di Vistosi che sarà presentata al Salone del Mobile 2015.

puppet-romani-saccani-architetti-associati-per-vistosi

Una delle caratteristiche più interessante del vetro soffiato è l’aspetto cangiante. Con questo aspetto, il vetro soffiato riesce a catalizzare tutta l’attenzione su di sé quando si trova in una stanza. Ed è in vetro soffiato che è stata creata la lampada Puppet di Vistosi, progettata dai designer Romani Saccani Architetti Associati, che sarà presentata in esclusiva al Salone del Mobile 2015.

La lampada Puppet di Vistosi ha una caratteristica non da poco: può essere utilizzata per qualunque scopo e questo significa in ogni stanza della casa, negli uffici professionali o nei locali pubblici.

La lampada si presta a un tipo di arredamento moderno, a qualunque stile nello specifico, dallo sabbi chic al new industrial, perché assai versatile in virtù dell’aspetto cangiante. È l’ideale anche per le camere dei bambini e degli adolescenti, perché è una lampada raffinata ma al tempo stesso ha un carattere giocoso e sportivo.

In qualunque stanza la inserirete, la lampada Puppet diventerà la protagonista indiscussa e non solo perché è fatta in vetro soffiato, ma perché proviene dalle teste sapienti di Vistosi, e quindi contiene in sé esperienza, estetica, buon gusto per chi ama le cose belle.