Cirrata Octopus Lamp: una lampada da terra a forma di polipo gigante!

Sorprendente e imprevedibile. Un mostro marino che pare attendere nel blu, profondo e intenso fondo dell’oceano. Ispirato quasi ad una creatura aliena, e di chiaro rimando al mondo del fantascientificio, la lampada da terra del designer Markus Johannsson recupera le sembianze di un polipo gigante, colpendo gli occhi e il cuore di chi l’ammira affascinato.
Fa venire alla mente la bizzarra e divertente canzone dei Beatles, Octopus Garden: 
“Vorrei essere in fondo al mare
nel giardino di un polipo, all’ombra
ci farebbe entrare, sa dove siamo stati
nel suo giardino da polipo, all’ombra
chiederei ai miei amici di venire a vedere
il giardino di un polipo con me
vorrei essere in fondo al mare
nel giardino di un polipo, all’ombra
Staremmo al caldo sotto la tempesta
nel nostro piccolo rifugio sotto le onde
appoggiando la testa sul letto del mare
nel giardino di un polipo vicino ad una grotta
canteremmo e balleremmo qua e là
sapendo di non poter essere trovati.
vorrei essere in fondo al mare
nel giardino di un polipo, all’ombra

Grideremmo e nuoteremmo
intorno al corallo che sta sotto le onde
o che gioia per ogni ragazza e ragazzo
sapendo di essere felici e al sicuro
saremmo così felici, tu ed io
nessuno lì a dirci cosa fare
vorrei essere in fondo al mare
nel giardino di un polipo, con te

  
Il CIRRATA nasce come un progetto di tesi, ed è costituito da una serie di lampade per ambienti interni pubblici. Concepito e realizzato da Markus Johansson, studente laureato dalla scuola di Design e Arte
 College of Design presso l’Università di Gothenburg.Made, Corian, il risultato è una lampada da terra che, come si può osservare nell’immagine qui sopra riportata,  sfida tutti i preconcetti su che cosa sia possibile raggiungere utilizzando un materiale semplice e tanta, tantissima creatività.
La sua bellezza è peculiare,  sembra quasi una figura sospesa, che non possiede alcun peso.
Appena la punta delle sue gambe tocca il pavimento, infatti, e  l’immagine che suscita è che sia davvero stata trasportata qui da un mondo lontano, marino sì, ma appartenente a un’altra realtà.
Un affascinante gioco di fantasia consente al designer di creare questo incredibile e minaccioso essere marino, dall’aspetto inquietante quanto denso di fascinoso mistero.
La sua armoniosità è sorprendente, e spiazza ancor più l’occhio dell’osservatore il vorticoso corpo che lo contraddistingue.
Sembra sia sul punto di muoversi, pur restando eternamente immobile. 
Qual’è il suo compito?
Cirrata, la lampada da terra, ha solo un obiettivo: illuminare.

A prima vista appare come un enorme polpo che sembra nascondersi senza voler farsi notare, all’interno delle cavità degli abissi, quasi  in attesa di qualcosa.

 Il giovane designer ha voluto progettare e dimostrare, nella versione a diverse forme e colori, la peculiare quanto caratteristica versatilità del Corian, un materiale originalissimo col quale ha realizzato il suo polipo.

 Una lampada da terra che riesce a stupire proprio per la sua estrema essenzialità di forme, materie, e contenuti.

Forse saranno ipnotici o forse no, ma i suoi tentacoli creano un intreccio, alla sua base, di incredibile suggestione.
 
 

Leave a Reply